segreteria@nicolaghidini.it +39 324 0498510
13° Congresso Nazionale UrOP
27 marzo 2018
0

Sabato, 26 Maggio 2018
SALA TAFURI Corso accreditato ECM

Dallo studio medico di medicina generale allo studio specialistico: la gestione integrata del paziente urologico.

Le patologie della sfera Urologica sono caratterizzate ormai da una rilevante valenza sociale ed hanno finalmente trovato una collocazione in ambito sanitario rappresentando ormai una priorità per le Organizzazioni Scientifiche Internazionali preposte alla tutela della salute pubblica. Il corso promosso dagli Urologi dell’Ospedalità Privata (UrOP), integrato con gli Urologi dell’Urologia Territoriale (SIUT) ed i Medici di Medicina Generale (SIMG), approfondisce il ruolo fondamentale dell’iter diagnostico terapeutico del paziente urologico integrato in un percorso assistenziale congiunto con il medico di medicina generale e lo specialista. Le modalità con cui il corso si svolgerà saranno basate sulla gestione delle patologie urologiche di più frequente riscontro che si pongono al Medico di medicina generale, iniziando in questo modo un iter diagnostico di primo livello per proseguire successivamente verso soluzioni di tipo specialistico. La sintomatologia della ostruzione cervico uretrale (LUTS) da ipertrofia prostatica benigna, viene collocata in un ambito che comprende la preservazione della funzione vescicale. Infatti i nuovi orizzonti ed aspettative della terapia farmacologica sono indirizzati verso una combinazione che stabilizzi la proliferazione iperplastica prostatica con la preservazione della funzione detrusoriale vescicale. Altri focus del Corso sono finalizzati alle gestione delle urgenze in Uro-Andrologia dall’ematuria sino alla scroto acuto. In questo ambito verranno discusse le diagnosi differenziali ed i giusti approcci terapeutici. Altra sessione è dedicata alla gestione dei devices urologici soprattutto in paziento sottoposti a chirurgie oncologiche demolitive e successivi cicli di radio e chemio terapia. Verranno presentati le novità dalle stomie agli stent ureterali di ultima generazione con un impatto favorevole sulla qualità di vita.

scarica il pieghevole informativo